atene-grecia

Acropoli di Athene

L’Acropoli di Atene e’ probabilmente il monumento più famoso e più visitato nel mondo dai tempi dell’antichità. È il simbolo di Atene e il suo riferimento più importante. Ogni anno migliaia di visitatori da tutto il mondo vengono ad ammirare questo esempio della civiltà greca antica. Sulla roccia dell’acropoli ci sono numerosi monumenti dell’antica Grecia, la maggior parte di essi risalgono alla preistoria, i templi della roccia sacra risalgono all’età dell’oro di Pericle di Atene , V secolo A.C..
Tra i monumenti dell’Acropoli, il Partenone è il più eclatante, il tempio del Partenone fu dedicato alla dea Giunone, protettrice della città antica di Atene. Il Partenone è uno degli edifici più famosi del mondo e semfosse stato costruito alcuni secoli prima, probabilmente si potrebbe parlare delle 8 meraviglie del mondo invece di 7. La sua architettura unica ha ispirato lo stile architettonico del mondo occidentale.
Università, edifici pubblici, palazzi, i parlamenti, le librerie sono stati costruiti con l’influenza dello stile dorico e dell’architettura del Partenone.Il partenonePartenone fu costruito durante l’Era d’oro di Atene sotto l’amministrazione di Pericle, dagli architetti Ictino e Kalikrates. Per la sua costruzione e’ stato usato il marmo del Monte di Penteli.
La magnifica statua di Atene è opera di Fidia, uno dei più famosi scultori di quei tempi. Fidia utilizzo’ per la sua creazione di legno, avorio e oro. La statua è purtroppo scomparsa durante il Medioevo..
La più sorprendente realizzazione architettonica del Partenone è l’armonia di questo massiccio edificio con il paesaggio dell’Attica.

I pilastri esterni del Partenone sono non esattamente dritti, ma leggermente curvi, danno così un’illusione ottica come si ergessero da ogni angolo del nostro raggio visivo.
Il Partenone fu mantenuto come era nell’antichità fino al 1687, quando fu quasi distrutto durante l’assedio di Atene dai veneziani, da una bomba lanciata dalla flotta dell’ammiraglio Bourtzi. La bomba distrusse l’interno del tempio usato dai turchi come deposito di polvere da sparo.
eretteoI resti più importanti del Partenone, sopravvissuti alla bomba, sono oggi in mostra al Museo britannico.


Un altro monumento sulla roccia sacra dell’ Acropoli è il propileo (ingresso)di Mnesicle costruito durante l’amministrazione di Pericle. Vicino è il tempio di Atene Nike che è stato costruito nello stesso periodo da Kalikrates.

Il tempio era dedicato alla vittoria degli Ateniesi durante le guerre persiane e soprattutto alla battaglia di Maratona e alla battaglia navale di Salamina.
Il tempio Eretteo fu costruito durante l’età dell’oro nella zona dove si trovava l’ulivo che Athena offri’ agli Ateniesi. Le statue più famose dell’ Eretteo sono le cariatidi, statue oggi in mostra presso il nuovo Museo dell’Acropoli….